Alberto Buscaglia

Alberto Buscaglia
Alberto Buscaglia
Vai ai contenuti
BIOGRAFIA

Alberto Buscaglia è nato a Milano nel settembre del 1944 in compagnia del gemello Gianni, con il quale ha condiviso gran parte delle scelte professionali. Dopo gli studi, il necessario apprendistato con le prime e importanti esperienze nel cinema e nella fotografia: nei primi anni Sessanta collabora come assistente in alcune produzioni cinematografiche della "Edison Film" e della "22 Dicembre" con Ermanno Olmi... (LEGGI TUTTO)
LE NOVITA' EDITORIALI

Dopo "Piccolo mondo antico e Malombra, i film di Mario Soldati dalla sceneggiatura allo schermo", a cura di Alberto Buscaglia e Tiziana Piras e con il contributo di Luciano De Giusti, New Press Edizioni, in collaborazione con il Premio Antonio Fogazzaro, pubblica la sceneggiatura e la trascrizione del terzo film di Soldati da un romanzo fogazzariano, Daniele Cortis. (LEGGI TUTTO)
DOVE COME QUANDO

COMOZERO, 29 marzo 2019
di Stephanie Barone
Con l'inizio della primavera si rinnova, forte del successo dello scorso anno, l'appuntamento con la dodicesima edizione del Premio Antonio Fogazzaro, dedocato agli appassionati di scrittura. Per gli autori c'è tempo fino al 30 aprile per inviare i propri scritti e concorrere in unoa delle tre categorie... (LEGGI TUTTO)


DA SEGNALARE

LA MEMORIA RACCONTA, racconti testimonainze poesie, vincitori e finalisti del Premio Antonio Fogazzaro 2018
New Press Edizioni, Euro 7,00
"...la scrittura, anche quando guarda fortemente al domani, è sempre memoria letteraria e riflessione sulla realtà, passata, presente e persino futura" (LEGGI TUTTO)

STAMPA E PUBBLICAZIONI

"Fogazzaro e Soldati dalla pagina al film Il libro. Da Alberto Buscaglia e Tiziana Piras la tormentata storia letteraria e cinematografica di “Daniele Cortis” Il romanzo nato in un delicato momento sentimentale dell’autore e la pellicola danneggiata da scelte di produzione..." di Gian Paolo Serino, La Provincia (LEGGI TUTTO)
SE NE PARLA...

Desidero ricordare Bruno Ganz, grande attore protagonista di numerosi film indimenticabili. Nel 1988 interpretò insieme a Laura Morante il ruolo del protagonista nel film "Un amore di donna", una produzione alla quale collaborai come sceneggiatore insieme a mio fratello Gianni, Antonio Porta e a Nelo Risi che lo diresse. Per manomissioni produttive non fu un'esperienza felice...(LEGGI TUTTO)


Torna ai contenuti